Allegato al Regolamento ASCAPE

Publié le

CAP ESTEREL: ALLEGATO AL REGOLAMANTO ASCAPE VALIDO PER I RESIDENTI

 

In fine di documento troverete pdf chargeable la versione e stampabile.

 

SICUREZZA E ASPETTI GENERALI

 

Affinché il vostro soggiorno si svolga nelle migliori condizioni possibili e affinché regni un‘atmosfera tranquilla nel rispetto di tutti, i cartelli di sicurezza affissi all’esterno degli appartamenti devono essere rispettati.

I bambini sono sotto la responsabilità dei genitori che devono garantire il rispetto delle proprietà limitrofe e delle parti comuni. Ogni occupante è responsabile di tutti i degradi procurati alle parti comuni provenienti da atti propri o da persone o da cose di cui è responsabile. Ogni danno deve essere riparato a sue spese nel più breve tempo possibile.

Gli accessi ai condomini e agli appartamenti (ingressi, scale corridoi, ballatoi) devono sempre restare sgombri e non deve essere lasciato nessun effetto personale, compreso macchinine di bambini, biciclette, sacche da golf, etc,

E’ vietato aprire armadi e o sportelli di locali tecnici che si trovano all’esterno degli appartamenti.

 

 

VIABILITA’ E PARCHEGGI

 

Essendo CAP ESTEREL una stazione senza veicoli a motore, ad eccezione delle Bastides, la circolazione non è autorizzata che per il carico e scarico dei veicoli.

La circolazione e le manovre dei veicoli all’interno del complesso, sono sottoposte alle disposizioni del codice della strada e a questo titolo la velocità dei mezzi è limitata a 30 Km/h dall’ingresso del villaggio e a 15 Km/h dopo le barriere di accesso.

I mezzi circolanti sono tenuti a rispettare i sensi di circolazioni e le regole che risultano dai segnali verticali e orizzontali.

La sosta nelle vicinanze dei condomini deve scrupolosamente rispettare i pannelli segnaletici installati.

Le strade, al di fuori dei giorni di arrivo e partenza, sono esclusivamente riservate ai veicoli tecnici e di soccorso.

Al di fuori dei PARCHEGGI, la sosta non deve eccedere i 15 minuti ed è vietato sulle vie dei pompieri, davanti agli idranti le barriere di servizio le uscite di sicurezza, gli accessi agli immobili, i locali pattumiera e tecnici, le porte coprifuoco. La sosta nel parcheggio dell’Hotel dell’Esterel è autorizzata solo ai veicoli autorizzati.

E’ anche vietato ad ogni veicolo di stazionare su marciapiedi e prati.

Gli effetti personali rimasti nei veicoli che si trovano nei parcheggi sono sotto la responsabilità esclusiva dei loro proprietari.

ATTIVITA’ E COMPORTAMENTI FASTIDIOSI

 

ogni rumore, di qualunque natura e sorta esso sia, dal momento in cui recano disturbo per la loro intensità o per il loro carattere ripetitivo e di natura di disturbare il riposo e la tranquillità degli occupanti i condomini, sono formalmente vietati a qualunque ora, sia di giorno che di notte e in qualunque stagione.

Ciascuno dovrà dunque permettere il riposo e la tranquillità di tutti (volume sonoro, radio, TV, etc.)

E’ vietato giocare al pallone nei ballatoi nelle scale e a qualunque altro gioco che provochi rumore.

Le attività che possano generare un rumore, tollerabile, potranno aver luogo tra le ore 9 e le ore 12 e tra le 15 e le 18.

Le attività o le conversazioni sulle terrazze e le parti comune non devono mai disturbare il vicinato soprattutto dopo le ore 23.

FINESTRE BALCONI E LOGGE

 

Per la sicurezza e l’estetica generale dell’edificio è formalmente vietato:

-di gettare fuori dalle finestre e balconi qualunque oggetto, cenere o rifiuti e di lavare con acqua corrente con lo scopo di non generare disturbi agli OCCUPANTI dei piani inferiori

-di stendere biancheria nelle parti comuni alle finestre, sui mancorrenti, muretti, divisori, etc, la biancheria deve essere stesa esclusivamente sugli stenditoi fissi e mobili previsti a questo scopo.

 

IGIENE E SALUTE

 

I rifiuti solidi urbani, precedentemente posti in sacchi chiusi, devono essere deposti nei contenitori previsti a questo uso nei locali appositi, rispettando la raccolta differenziata

I contenitori di vetro dovranno essere deposti nei cassonetti situati all’esterno degli edifici

 

ANIMALI

 

Gli occupanti che hanno un cane o un animale domestico, devono scrupolosamente controllare affinché essi non creino nessun disturbo sia per l’abbaiare che per la mancanza di pulizia.

I proprietari degli animali domestici che danno origine a danni negli immobili devono porvi rimedio immediatamente.

Gli escrementi degli animali devono obbligatoriamente essere raccolti. (e si trovano lungo il sito diversi distributori di sacchetti di plastica)

Negli spazi comuni saranno solamente tollerati gli animali tenuti al guinzaglio o traspostati.

 

Publié dans 2018 - Actualités, Italien

Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :

Commenter cet article